Suggerimenti per feste di compleanno per bambini con ADHD — ChildTherapyToys
Suggerimenti per feste di compleanno per bambini con ADHD

Suggerimenti per feste di compleanno per bambini con ADHD

Di Jackie Edwards

Lo status di pari è una preoccupazione fondamentale per i bambini con ADHD. Una revisione delle relazioni tra pari per bambini di 7-9 anni con diagnosi di ADHD lo ha rilevato 52% di questi bambini erano nella categoria respinta e meno dell'1% era di status popolare. Organizzare una festa di compleanno, ricevere un invito a una festa di compleanno o non ricevere un invito può influire sullo stato di pari di un bambino. Le risposte comportamentali e verbali (appropriate o disregolate) quando si presenta uno di questi scenari, o durante una festa, possono avere un ulteriore impatto sullo stato e sulle relazioni tra pari. Sia che il bambino con ADHD partecipi alla festa di compleanno di un amico o che i genitori organizzino una festa di compleanno per il loro bambino, i genitori possono aiutare il loro bambino pianificando in anticipo e anticipando le sfide. Ogni bambino dovrebbe godersi le feste di compleanno in quanto sono eventi importanti della loro infanzia. I bambini con ADHD non fanno eccezione. Quando i bambini vivono una bella festa di compleanno, che sia la loro festa o quella dei loro amici, avranno un ricordo prezioso. 

Preparazione

Poiché alcune parti delle feste di compleanno sono prevedibili, i genitori possono aiutare a preparare i propri figli a questi eventi. Ad esempio, ricevere auguri di compleanno, cantare Happy Birthday, salutare e ringraziare. I genitori possono insegnare alcune di queste abilità utilizzando attività ludiche migliorare le abilità sociali del loro bambino. Attraverso il gioco, il bambino può anche imparare cosa fare in situazioni meno strutturate come partecipare a un gioco o semplicemente interagire con un altro bambino alla festa. 

È utile ripassare tutto con tuo figlio un paio di volte prima della festa. I genitori dovrebbero spiegare come si svolgerà la festa e aiutare a stabilire le aspettative del bambino. I genitori possono anche aiutare il bambino a scrivere una sequenza temporale degli eventi per fargli capire meglio cosa accadrà.

Considera la lista degli invitati e la durata della festa

Sebbene possa sembrare una buona idea invitare tutti i compagni di classe del bambino, potrebbe essere troppo stressante o eccessivamente stimolante per il bambino con ADHD se ci sono molte persone alla festa. Gli individui con ADHD sono spesso facilmente sopraffatti e sovrastimolati. Un altro vantaggio di avere solo pochi partecipanti è che il festeggiato sarà in grado di interagire con ogni partecipante con meno pressione. I genitori dovrebbero anche impegnarsi a mantenere la festa il più breve possibile. È meglio organizzare una festa breve, divertente e memorabile piuttosto che una in cui il bambino diventa esausto e disregolato. I genitori dovrebbero anche considerare le dimensioni della festa quando partecipano alla festa di un altro bambino.

Familiarizza tuo figlio con la posizione

I bambini con ADHD sono spesso creature abitudinarie. Molti vogliono familiarità e coerenza, motivo per cui i nuovi posti potrebbero essere troppo stimolanti o travolgenti per loro. Tenendo conto di ciò, i genitori devono scegliere un luogo in cui il loro bambino sia molto a suo agio. I genitori possono anche aiutare il loro bambino a familiarizzare con un luogo sconosciuto della festa di un amico visitandolo un paio di volte. Per alcuni bambini, questo ridurrà lo stress e ridurrà la possibilità che diventino disregolati.

Comunicazione con altri genitori

È anche importante comunicare con altri genitori. Chiedi ad altri genitori quali sono i loro piani per la festa di compleanno. I genitori dovrebbero discutere tra loro informazioni vitali sul proprio figlio per assicurarsi che ogni bambino si diverta al meglio.  

Articolo precedente Aiutare i bambini ad adattarsi all'arrivo di un fratello
Prossimo articolo Le 15 abilità sociali ed emotive definitive per i bambini