Le parole possono ispirare di Leah Davies M.Ed. — Giocattoli per la terapia infantile
Le parole possono ispirare di Leah Davies M.Ed.

Le parole possono ispirare di Leah Davies M.Ed.

La maggior parte degli educatori può ricordare il commento di un insegnante che li ha incoraggiati o scoraggiati. I messaggi positivi favoriscono la crescita di un bambino e sono costruttivi, mentre i messaggi negativi possono sconfiggere e scoraggiare un bambino. Le nostre parole possono avere un profondo effetto sull'atteggiamento e sul comportamento di un bambino. Un commento del tipo "Farai meglio a fare bene in questo test" può minacciare la fiducia di un bambino. Al contrario, dicendo: "Questo è un test importante, ma so che ognuno di voi farà del proprio meglio", può ispirare i bambini a impegnarsi di più. Ecco alcuni esempi di commenti dell'insegnante fatti ai bambini che illustrano come le parole giuste (o sbagliate) possono scoraggiare o incoraggiare: A scoraggiante commenti come... "Sei lento come i tuoi fratelli. Potresti non imparare mai a leggere". ... porterebbe il bambino a interiorizzare il messaggio ea smettere di provare. Un incoraggiante commenti come... "Sei bravo in matematica e credo che diventerai un buon lettore. Ti aiuterò a imparare a leggere!" ...farebbe pensare al bambino che se il suo insegnante crede che possa imparare a leggere, forse può davvero farlo! Lo studente si sentirà orgoglioso delle sue capacità matematiche e sarà pronto a provare a migliorare la sua lettura. UN scoraggiante commenti come... "Sei sempre nei guai. Sei solo uno di quei bambini che non riescono ad andare d'accordo con gli altri". ... porterebbe un bambino a credere di essere una piantagrane senza speranza che non avrà mai amici. Un incoraggiante commenti come... "Sei un artista di talento. Andare d'accordo con gli altri è qualcosa che può essere migliorato. So che sarai in grado di imparare a condividere e fare a turno." ...ispirerebbe un bambino a cercare di essere all'altezza delle aspettative del suo insegnante di essere in grado di comportarsi in modo appropriato.

I commenti degli insegnanti possono avere un impatto significativo sull'autostima di un bambino. Molti studenti arrivano a scuola tristi e scoraggiati a causa della povertà, degli abusi o di altri problemi. I bambini hanno un disperato bisogno di qualcuno che creda nel loro valore e li incoraggi a impegnarsi di più per fare del loro meglio! Jerry Moe, rinomato oratore nazionale e specialista della prevenzione per i bambini presso il Betty Ford Center, ha condiviso la sua infanzia in una recente conferenza. I suoi genitori erano alcolizzati che non erano disponibili ad aiutarlo a crescere e trasformarsi in un bambino sicuro di sé. Da adolescente, ha mostrato comportamenti delinquenziali. Un giorno un supplente lo chiamò in disparte e gli disse: "Sei troppo bravo per metterti nei guai. Vedo un bambino adorabile sotto il tuo duro aspetto. Sei un essere umano prezioso. So che puoi dare un contributo a questo mondo". Il signor Moe ha riferito che quelle poche parole hanno cambiato la sua vita e ha iniziato a credere di poter diventare una persona degna. Gli studenti con un basso senso del valore si soffermano sulle loro debolezze. Gli insegnanti che cercano e scoprono i punti di forza di ogni bambino possono contribuire notevolmente alla revisione del concetto di sé di un bambino. Quando un insegnante menziona i punti di forza di un bambino, molto probabilmente inizierà a credere che abbia delle capacità. Ad esempio un insegnante potrebbe dire:

  • "Vedo che puoi correre molto veloce. Potresti voler essere nella squadra di atletica un giorno."
  • "Ho pensato alla tua idea di progetto e ho deciso di utilizzarla!"
  • "Che storia creativa! Appenderò il tuo foglio alla bacheca."
  • "Che colori vivaci hai usato nella tua foto. Forse diventerai un artista!"

Le parole che dipingono immagini di successo per i bambini stimolano l'ottimismo sul loro futuro e quindi incoraggiano comportamenti positivi. Se vuoi ispirare i tuoi studenti, fermati a pensare prima di dire qualcosa di sconfitto e poi esprimi l'idea in modo costruttivo e incoraggiante.

NOTA DAI GIOCATTOLI PER LA TERAPIA INFANTILE: Ci sono dozzine di meravigliosi strumenti disponibili per promuovere e migliorare l'autostima mentre si lavora con i bambini. Clicca qui per controllarne alcuni.

Articolo precedente La migliore casa delle bambole per la terapia del gioco
Prossimo articolo Aiutare i bambini ad adattarsi all'arrivo di un fratello