Tutti e sei i libri della serie sull'autostima — ChildTherapyToys

Tutti e sei i libri della serie sull'autostima

Numero del prodotto : 1123A
Vendita
Prezzo originale 153,67 €
Prezzo attuale 134,76 €

  • Acquista tutti e sei i libri della serie L'autostima e risparmia
  • Gli argomenti includono timidezza, problemi di attenzione, amicizia, felicità, controllo della rabbia e ansia
  • Risorsa ideale per inculcare l'autostima nei bambini dai 5 agli 11 anni.

Aggiungi alla lista dei desideri

 Include questi sei libri:

  • A volte non mi piace parlare (ma a volte non riesco a stare zitto) (timidezza)
  • A volte faccio impazzire mia madre (ma so che è pazza di me) (ADHD)
  • A volte mi sento come se non avessi amici (ma non più così tanto) (fare amicizia)
  • A volte divento triste (ma ora so cosa mi rende felice)
  • A volte mi piace litigare (ma non lo faccio più molto) (controllo della rabbia)
  • A volte mi preoccupo troppo (ma ora so come smettere)
DESCRIZIONE

A volte non mi piace parlare (ma a volte non riesco a stare zitto) (timidezza): La timidezza estrema non è sempre vista come un problema serio, ma la ricerca ci dice che i bambini timidi hanno maggiori probabilità di avere difficoltà a scuola, sono più suscettibili alla depressione e hanno anche più problemi di salute rispetto agli altri bambini. L'intervento precoce è la chiave per aiutare i bambini timidi a raggiungere i traguardi sociali e accademici che possono plasmare il loro senso di autostima.

Questa è una storia avvincente su Emmy, che a scuola è silenziosa come un topo. Infatti gli altri bambini la chiamano topolino, un nome che la fa solo stare peggio. Emmy pensa che tutti siano arrabbiati con lei per essere così silenziosa, finché un consulente non aiuta i suoi genitori e l'insegnante a capire che Emmy ha bisogno di un gentile incoraggiamento, non di sarcasmo o presa in giro.

A volte faccio impazzire mia madre (ma so che è pazza di me) (ADHD):Questa storia calda, divertente e realistica di un giovane ragazzo ADHD affronta i molti problemi difficili e frustranti che i bambini come lui affrontano ogni giorno: dallo stare seduti fermi in classe, a rimanere calmi, a sentirsi "diversi" dagli altri bambini . Questo libro dà uno sguardo divertente a come questo giovane sviluppa un senso di autostima imparando ad affrontare i suoi problemi con l'aiuto degli adulti che si prendono cura di lui. Salutato da genitori ed educatori come uno dei migliori libri scritti per aiutare a motivare i bambini ADHD ad affrontare il loro problema in modo positivo.

A volte mi sento come se non avessi amici (ma non più così tanto) (fare amicizia):Questo libro di fiabe psicologiche è progettato per essere letto da un singolo bambino o per stimolare discussioni di gruppo. In questo libro, Mark scopre che la sua incapacità di fare amicizia lo ha reso isolato e solo. Non è tanto che non ha voglia di fare amicizia, ma piuttosto che non ha le capacità. Con l'aiuto dei suoi genitori e amici, Mark impara l'importanza del buon ascolto, delle buone maniere e della collaborazione.

Questo libro, come gli altri della serie Autostima, è progettato per dare ai bambini un modello per un cambiamento positivo e realistico e per aiutarli a trovare nuovi modi per affrontare i loro problemi e le loro preoccupazioni.

A volte divento triste (ma ora so cosa mi rende felice):A volte mi rattrista racconta la storia di Sara, che ha buone ragioni per essere arrabbiata. I genitori di Sara si sono trasferiti in un nuovo quartiere e lei ha problemi ad adattarsi alla nuova scuola. Sua nonna si è ammalata e si è trasferita a casa sua. Ora, sua madre sembra essere preoccupata per la maggior parte del tempo e presta meno attenzione a Sara. Come molti bambini, Sara sembra proprio non riuscire ad affrontare tutti questi problemi contemporaneamente.

Fortunatamente, Sara riceve l'aiuto di cui ha bisogno. Con l'aiuto di un consulente e incontrando un gruppo di bambini che hanno avuto problemi simili, Sara impara come affrontarli. Ora, quando si rattrista, sa come rendersi di nuovo felice.

A volte mi piace litigare (ma non lo faccio più molto) (controllo della rabbia):A volte mi piace combattere racconta la storia di Douglas, il cui gioco aggressivo e il suo comportamento violento si trasformano in un problema più serio nel controllare la sua rabbia. Man mano che gli adulti trovano il suo comportamento sempre meno accettabile, diventa sempre più infelice e non è timido nell'esprimerlo. Fortunatamente, il consulente scolastico di Douglas interviene e, dopo una serie di cambiamenti a casa ea scuola, il suo comportamento migliora molto.

Questo libro è progettato per essere letto da bambini con problemi simili, per aiutarli a vedere che ci sono modi in cui possono imparare a capire la loro rabbia e reindirizzare il loro bisogno di litigare su tutto e con tutti.

A volte mi preoccupo troppo (ma ora so come fermarmi):Questo libro avvincente può essere usato per aiutare i bambini a capire che esiste un aiuto per le preoccupazioni eccessive. Il libro racconta la storia di Anna, il cui padre la chiama "What If Kid" perché si preoccupa di tutto, grande o piccolo. Per fortuna Anna è aiutata da una psicologa che le insegna tecniche conoscitive e comportamentali semplici e divertenti. Alla fine del libro, Anna a volte si preoccupa ancora, ma ora sa esattamente cosa fare.

Adatto a bambini dai cinque agli undici anni.

Per saperne di più o ordinare i singoli libri in The Self-Esteem Series.