I giochi più venduti per l'educazione ai sentimenti: i giocattoli per la terapia infantile

I giochi educativi sui sentimenti più venduti

Numero del prodotto : 201172500
Vendita
Prezzo originale 173,94 €
Prezzo attuale 158,84 €

Aggiungi alla lista dei desideri
  • Giochi coinvolgenti e stimolanti che promuovono la competenza sociale ed emotiva
  • Attività divertenti che promuovono gli obiettivi della consulenza
  • Risparmia quando acquisti tutti e tre i giochi più venduti
  • Adatto a bambini fino a 12 anni

Bingo emozionale per bambini: Una svolta divertente del tradizionale gioco del bingo. I bambini devono identificare le diverse emozioni mentre giocano. Questo gioco incoraggia la discussione sui sentimenti e sui sentimenti degli altri. È sia in spagnolo che in inglese.

Il detective dei sentimenti aiuta tutti i bambini a comprendere i propri sentimenti e quelli degli altri. È particolarmente utile per i bambini che tendono a fraintendere i segnali sociali, compresi quelli a cui è stata diagnosticata la Asperger Sindrome o si trovano in qualsiasi altra posizione nello spettro autistico. Esempi specifici aiutano i giocatori a collegare situazioni e pensieri specifici con sentimenti specifici. I sentimenti sono gli elementi costitutivi più basilari delle abilità sociali. Senza la capacità di riconoscere i sentimenti in se stessi e negli altri, i bambini non sono in grado di padroneggiare le interazioni sociali.

Il gioco da tavolo Parlare, sentire e fare: Il primo gioco terapeutico pubblicato, dal medico Richard A. Gardner, è ancora uno degli strumenti più popolari utilizzati nella psicoterapia infantile! Questo gioco terapeutico si gioca come un normale gioco da tavolo. Il bambino e il terapista posizionano le proprie pedine su Start, poi, a turno, lanciano i dadi e muovono la propria pedina lungo un percorso di caselle. A seconda del colore della casella su cui si ferma il pezzo, il giocatore seleziona una CARTA PARLANTE, una CARTA SENTIMENTI o una CARTA FARE. Le risposte del bambino sono generalmente rivelatrici di quei problemi psicologici che sono più importanti in quel momento. Il formato di gioco coinvolgente che utilizza il rinforzo dei token aumenta l'interesse del bambino e suscita rivelazioni spontanee. Le informazioni ottenute forniscono approfondimenti diagnosticamente significativi sulla psicodinamica del bambino e hanno valore terapeutico perché ogni risposta può fungere da catalizzatore per gli scambi terapeutici.