Sandtray Play e Storymaking: un approccio pratico per costruire accademici, — ChildTherapyToys

Sandtray Play and Storymaking: un approccio pratico per sviluppare abilità accademiche, sociali ed emotive nell'educazione tradizionale e speciale

Numero del prodotto : 120921600
20,60 €

  • L'introduzione del gioco e della narrazione del sandtray nelle classi di educazione tradizionale e speciale può avere un impatto estremamente arricchente sull'esperienza di apprendimento
  • Se usato in modo efficace, può creare il clima per la crescita sociale, emotiva e comportamentale e incitare esplosioni di creatività negli studenti
  • Spiega il pensiero alla base di questo approccio unico e risponde a tutte le domande fondamentali sull'impostazione del vassoio di sabbia/laboratorio narrativo

Aggiungi alla lista dei desideri

L'introduzione del gioco e della narrazione con il sandtray nelle classi di educazione tradizionale e speciale può avere un impatto estremamente arricchente sull'esperienza di apprendimento. Se usato in modo efficace, può creare il clima per la crescita sociale, emotiva e comportamentale e incitare esplosioni di creatività negli studenti. Costruisci un mondo nel tuo sandtray; racconta la sua storia; registralo; ascolta la storia del tuo partner - questi sono gli inviti per gli studenti in un laboratorio di gioco/narrativa su sandtray. I benefici di un tale approccio sono infiniti, dagli effetti positivi e terapeutici della visualizzazione fisica delle emozioni attraverso i mondi di sabbia allo sviluppo delle abilità essenziali di conversazione, ascolto e scrittura quando si raccontano e si registrano storie del mondo di sabbia. Questo libro accessibile e adatto all'aula spiega il pensiero alla base di questo approccio unico e risponde a tutte le domande fondamentali sull'allestimento del laboratorio narrativo/vassoio di sabbia. Offre una vasta gamma di metodi pratici che possono essere applicati a un ampio spettro della popolazione studentesca e dettaglia aneddoti di vita reale e lavoro degli studenti. Questo libro è un prezioso manuale per insegnanti e consulenti scolastici che desiderano utilizzare il gioco e la narrazione come un modo per sviluppare le competenze di base nei bambini con bisogni educativi speciali e nel mainstream, e sarà anche di interesse per i terapisti del gioco, logopedisti e psicologi dell'educazione.


Circa l'autore: Sheila Dorothy Smith ha lavorato a lungo sia nelle classi di educazione tradizionale che in quelle speciali. Ha iniziato la sua carriera di insegnante in un asilo nido Froebel, successivamente ha lavorato come educatrice per genitori e per 22 anni come insegnante elementare e insegnante di risorse per l'educazione speciale. Ha qualifiche specialistiche in orientamento ed educazione speciale, è una candidata alla formazione in terapia Sandplay (CAST) ed è attualmente iscritta all'Ontario Institute for Studies in Education come studentessa di Master in Counseling Psychology. Nel 2006, Sheila ha introdotto il gioco e la narrazione del sandtray a un gruppo di dodici studenti che sono stati svincolati dal curriculum. Il suo libro nasce dai vivaci e continui risultati di quell'esperimento. Vive a nord di Toronto, nell'Ontario.




Contenuti

Ringraziamenti. Prefazione. 1. Radici. 2. L'infrastruttura dell'educazione e della disciplina. 3. Costruzione. 4. Raccontare. 5. Ascolto. 6. Scrittura. 7. Storie dalle aule di Sandworld. Conclusione. Riferimenti.


Brossura, 176 pagine.