DVD delle marionette sulle abilità di pensiero del concetto di sé* — ChildTherapyToys

DVD delle marionette sulle abilità di pensiero del concetto di sé*

Numero del prodotto : W-409CDV
32,28 €

Aggiungi alla lista dei desideri

DVD delle marionette delle abilità di pensiero del concetto di sé
di Berthold Berg, Ph.D.
  

Questa componente molto coinvolgente del programma sul concetto di sé di Berg dimostra chiaramente i nove principi cognitivo-comportamentali insegnati dal gioco, dalla cartella di lavoro e dalle schede delle storie. Il DVD presenta due vignette per ogni abilità e due scene (modelli positivi e negativi) per ogni vignetta. Un manuale di accompagnamento fornisce gli script, quindi puoi facilmente presentare tu stesso le scenette se preferisci. Utilizzato al meglio in tandem con almeno uno degli altri strumenti del concetto di sé di Berg, questa è un'introduzione ideale al gioco o alle sessioni di narrazione, specialmente per i bambini più piccoli.

    Abilità 1: accettare i complimenti
    Abilità 2: fare paragoni realistici
    Abilità 3: accettare i fallimenti
    Abilità 4: Ridurre al minimo le critiche
    Abilità 5: Riconoscere i tuoi punti di forza
    Abilità 6: Aspettarsi ciò che è ragionevole
    Abilità 7: Aspettarsi il successo
    Abilità 8: Lodare te stesso
    Abilità 9: Prendersi il merito 

Altri prodotti della serie self-concept:
Il gioco del concetto di sé
Il gioco del concetto di sé è un ottimo strumento per migliorare l'autostima. Questo accattivante gioco da tavolo è un ottimo modo per coinvolgere e trattare i bambini che sono troppo grandi per burattini e giocattoli, ma troppo giovani per esprimersi prontamente in terapia.

La cartella di lavoro sul concetto di sé
Questa cartella di lavoro integra il Gioco del concetto di sé. Rafforza l'autostima incoraggiando una valutazione realistica dei punti di forza e di debolezza.

Carte della storia del concetto di sé
Ecco la risposta per i terapisti incentrati sul cliente che desiderano aggiungere una struttura alle sessioni di consulenza. Le risposte dei bambini alle illustrazioni e ai suggerimenti della tua storia rivelano bisogni e conflitti.