Decidi tu di prendere in giro e bullismo Libro e cartella di lavoro con CD — ChildTherapyToys

Decidi tu sulle prese in giro e sul bullismo Libro e cartella di lavoro con CD

Numero del prodotto : 176163700
54,76 €

  • Adatto dai 7 ai 10 anni
  • Queste tecniche sono comunemente utilizzate nei programmi di trattamento per i bambini che hanno problemi di controllo della rabbia
  • Le tecniche in questo manuale non solo aiuteranno i bambini ad affrontare le prese in giro e il bullismo, ma li aiuteranno anche a sviluppare abilità sociali che porteranno a migliori amicizie

Aggiungi alla lista dei desideri

Età: 7-10. Di Lawrence E. Shapiro, Ph.D. Margaret e alcune delle sue amiche decidono di formare un club di presa in giro a scuola. Un'amica, Gillie, deve decidere se restare nel club o proteggere le vittime della meschinità di Margaret. Dato che Gillie deve affrontare dodici decisioni diverse, deve fare una delle tre scelte e ogni scelta porterà a un risultato diverso. Le buone scelte di Gillie si traducono in un feedback positivo da parte degli altri e in una migliore comprensione dei suoi problemi, ma le sue scelte sbagliate causano solo più problemi. 48 pagine, rilegato a spirale.


La cartella di lavoro è progettata per aiutare i bambini ad apprendere dodici tecniche per affrontare meglio le prese in giro e il bullismo. Le tecniche in questo manuale non solo aiuteranno i bambini ad affrontare le prese in giro e il bullismo, ma li aiuteranno anche a sviluppare abilità sociali che porteranno a migliori amicizie. Non esiste un modo giusto o sbagliato di utilizzare questo manuale, purché rispetti il ​​diritto dei bambini di comprendere e affrontare i loro problemi al proprio ritmo. 66 pagine, rilegato a spirale, include CD. Ogni attività è composta da cinque parti:

 

  • - Una spiegazione della tecnica

  • - Un'opportunità per praticare la tecnica

  • - Una storia completa sulla tecnica

  • - Un'attività per creare pensieri positivi

  • - Un'attività artistica che aiuta a rafforzare la tecnica stimolando l'immaginazione del bambino