Cartella di lavoro sulla sicurezza per adolescenti - ChildTherapyToys

Cartella di lavoro sulla sicurezza per adolescenti

Numero del prodotto : 1952
62,62 €

Aggiungi alla lista dei desideri
  •  Dai agli adolescenti strategie per proteggersi dalle sfide
  • Include: autovalutazioni riproducibili del facilitatore, esercizi e dispense didattiche
  • Le sezioni includono: Scala dei sentimenti positivi, scala delle scelte salutari, scala della sicurezza dei social media, scala della sicurezza delle relazioni, scala dell'autolesionismo
  • Include strumenti per facilitatori di adolescenti provenienti da famiglie alle prese con l'abuso di sostanze

Scritto da John J. Liptak, EdD Ester Leutenberg. Essere un adolescente è sempre stato una sfida, ma oggi gli adolescenti affrontano problemi che sono stati aggravati da una società in rapido cambiamento e da una pletora di tecnologia. Questi cambiamenti richiedono nuove strategie per insegnare agli adolescenti a proteggersi dalle sfide che dovranno costantemente affrontare a scuola e nella comunità, e con i loro amici e familiari.

Alcune delle aree in cui gli adolescenti devono preoccuparsi della loro sicurezza personale includono:

  • Rischi legati alla violenza tra cui bullismo, esposizione a bande e danni causati da pistole e altre armi.
  • Pericoli online tra cui molestie, cyberbullismo, materiali sessualmente espliciti, furto di identità e furto finanziario e truffe e accettare di incontrare estranei di persona dopo aver sviluppato relazioni online.
  • Vittimizzazione dei crimini.
  • Rischi di guida pericolosi tra cui guida in stato di ebbrezza/droghe, sottovalutazione di situazioni stradali pericolose, invio di messaggi di testo o utilizzo inappropriato di telefoni cellulari e mancato utilizzo delle cinture di sicurezza.
  • Pressione dei coetanei come sperimentare droghe e alcol, avere rapporti sessuali non protetti, recarsi da soli in luoghi non sicuri e assumere comportamenti rischiosi.
Anche questa cartella di lavoro fa parte del Set di cartelle di lavoro teenager.