Ogni bambino con ADHD ha bisogno di Captain Underpants di Cristina Margolis — ChildTherapyToys
Ogni bambino con ADHD ha bisogno di Captain Underpants di Cristina Margolis

Ogni bambino con ADHD ha bisogno di Captain Underpants di Cristina Margolis

“Deficit di attenzione Iperattività La delizia è come la preferisco. Tutti gli altri lo chiamano disturbo”, afferma Dav Pilkey, il popolare autore per bambini della serie Captain Underpants. Quando Pilkey era in seconda elementare, gli fu diagnosticato l'ADHD (Disturbo da deficit di attenzione e iperattività) e la dislessia. Come molti bambini con ADHD, Pilkey ha avuto difficoltà a concentrarsi, rimanere immobile e "comportarsi correttamente" in classe. Era costantemente criticato dai suoi insegnanti e spesso si sentiva un estraneo in classe.

In seconda elementare, Pilkey iniziò a creare fumetti di Captain Underpants, che i suoi compagni di classe adoravano assolutamente. Aveva un talento naturale per far ridere i bambini e lo adorava. Il suo insegnante, tuttavia, non amava affatto i cartoni animati di Pilkey. Una volta, ha persino strappato uno dei disegni di Capitan Mutanda di Pilkey davanti all'intera classe, ha detto a Pilkey che i suoi fumetti non sarebbero mai stati niente e ha mandato Pilkey nel corridoio. Cosa pensi che abbia fatto il giovane Pilkey allora? Bene, ha fatto quello che avrebbe fatto qualsiasi altro ADHDer determinato e iperfocalizzato: ha immediatamente iniziato a creare un altro fumetto di Captain Underpants!

Durante l'infanzia di Pilkey, i suoi genitori sostenevano molto la sua passione per i cartoni animati e non hanno mai ascoltato le critiche negative dei suoi insegnanti sul suo ADHD. I suoi genitori hanno abbracciato il suo ADHD e hanno aiutato Pilkey a vedere il suo ADHD come un dono straordinario. Quando Pilkey arrivò al college, anche uno dei suoi professori notò il suo dono e lo incoraggiò a diventare un autore di libri per bambini. Pilkey ha poi scritto diversi libri per bambini e all'età di 31 anni ha pubblicato Captain Underpants. Pilkey è un classico esempio di cosa può fare per una persona con ADHD avere una famiglia e un insegnante solidale e amorevole. Vent'anni dopo la prima pubblicazione di Captain Underpants, la serie è ancora un grande successo con i bambini, compreso il mio.

La mia ADHDer legge il suo primo libro di Captain Underpants

Lascia che ti parli un po' del mio ADHDer. Ha otto anni e prima di leggere il suo primo libro di Captain Underpants, lei odiato lettura. Farle leggere il libro che le era stato assegnato per la scuola era come tirare i denti. Si lamentava del fatto che leggere fosse noioso e una perdita di tempo. Quando arrivava a una parola grossa che era difficile da pronunciare, diventava frustrata e cominciava a piangere. Perderebbe anche molto il suo posto e rileggerebbe i paragrafi. Inoltre non era molto brava a comprendere ciò che aveva letto, perché anche se leggeva le parole, non prestava molta attenzione alle parole.

Poi un giorno, Capitan Mutanda è entrata nella sua vita e Tra-Laa-Laaa, la mia ADHDer, adorava leggere! Mentre eravamo in biblioteca, ha chiesto se poteva dare un'occhiata a un libro di Capitan Mutanda e io ho detto "Sì" ovviamente. Non appena siamo tornati a casa, si è lasciata cadere sul divano e ha iniziato a leggere. Poi si sdraia a testa in giù sul divano e continua a leggere. Quindi, si inginocchiava sul pavimento e usava il divano come tavolo e continuava a leggere. Inutile dire che lei divorato quel libro. Mentre leggeva, sorrideva e rideva. Si stava davvero divertendo e non l'avevo mai vista amare così tanto la lettura. Devo ringraziare Dav Pilkey e la sua incredibile immaginazione per l'ADHD per questo. Ha assolutamente un talento per convincere i bambini, in particolare i bambini con ADHD, ad amare la lettura! L'impaginazione dei suoi libri è ottima anche per i bambini come il mio. Le parole non sono schiaccianti, i capitoli sono brevi e c'è un'immagine praticamente su ogni singola pagina. Ci sono anche mini-pause dalla lettura che i bambini fanno senza nemmeno rendersene conto con la funzione Flip-O-Rama di Pilkey in tutto il libro.

Ora so che la serie Captain Underpants è nota per il suo umorismo banale, che è uno dei motivi principali per cui i bambini amano così tanto le storie, ma come genitore di un ADHDer, cosa io amo di più della serie sono i personaggi riconoscibili per il mio ADHDer e i messaggi nascosti (forse non così nascosti) che i bambini con ADHD raccolgono.

Captain Underpants e il pericoloso complotto del professor Poopypants, di Dav Pilkey

I personaggi principali di Captain Underpants sono due ragazzini di nome George e Harold. Sono i migliori amici che sono entrambi divertenti, creativi, dispettosi e intelligenti ... oh, ed entrambi hanno l'ADHD. Pilkey non nasconde che i ragazzi hanno l'ADHD e spiega com'è per i bambini con ADHD. “George e Harold non erano dei cattivi ragazzi. In realtà erano ragazzi molto brillanti e di buon carattere. Il loro unico problema è che erano annoiati a scuola", scrive Pilkey Captain Underpants e il pericoloso complotto del professor Poopypants (Sì, questo è il vero titolo del libro).

Pilkey include anche alcuni messaggi ADHD nascosti dietro le sue storie.  Avviso spoiler film: Nel nuovo Capitan Mutande film, il professor Poopypants odia tutto ciò che è divertente, quindi crea una macchina che elimina l'umorismo dalla mente delle persone in modo che le persone non pensino più che nulla sia divertente. Il professor Poopypants cerca di eliminare l'umorismo dal cervello di George e Harold, ma non funziona, perché la parte umoristica del loro cervello è troppo grande e potente. Sappiamo che il cervello delle persone con ADHD è cablato in modo diverso. L'ADHD è una condizione con cui le persone sono nate e non è qualcosa da cui le persone possono semplicemente crescere. Nessuno può "eliminare" l'ADHD da nessuno e onestamente, perché dovrebbero volerlo? L'ADHD è una parte importante di ciò che rende i bambini come George e Harold così divertenti e intelligenti e l'ADHD è una parte importante di ciò che rende Pilkey così fantasioso e appassionato. Se non fosse per l'ADHD, Captain Underpants non esisterebbe nemmeno!

 

Incontrare Dav Pilkey è stato EPIC!

Io e la mia famiglia abbiamo avuto il piacere di incontrare Dav Pilkey il mese scorso al suo Supa-Epic Tour O'Fun che celebra i 20 anni epici di Captain Underpants e il rilascio del suo ultimo Uomo cane prenotare. È stato un grande onore poter sentire Pilkey parlarci del suo ADHD e di come lo ha usato a suo vantaggio. Dà sicuramente un buon nome all'ADHD! È così importante avere modelli di ruolo nella vita dei nostri ADHD che trattano l'ADHD come un dono. Pilkey è senza dubbio uno dei migliori modelli di ruolo per i bambini con ADHD oggi. Siamo così felici di essere stati in grado di dire a Pilkey quanto i suoi libri significhino per noi e quanto pensiamo che sia straordinario per l'ADHD. È stato sicuramente un momento che non dimenticherò mai, perché ho potuto vedere negli occhi di mia figlia che era orgogliosa di essere una persona con ADHD, proprio come Pilkey. Proprio come Pilkey, anche lei è creativa, intelligente e straordinaria e proprio come Pilkey, non ho dubbi nella mia mente che anche lei andrà in posti. 

***

Ti è piaciuto questo post tanto quanto noi? Ottieni di più da Cristina Margolis su MyLittleVillagers.com

Articolo precedente Play Therapy Termination Activity: The Chain of Intentions di Jennifer Taylor
Articolo successivo Giochi cooperativi e non competitivi